Benvenuti al Porsenna Resort

Un luogo di pace e relax tra l'Umbria e la Toscana

 

Benvenuti al Porsenna Resort

Resort con vista mozzafiato

 

Benvenuti al Porsenna Resort

Immerso nella campagna Tosco-Umbra

La Storia

La forma e la posizione pressochè unica in tutto il territorio circostante del Porsenna Resort ha alimentato, nel corso degli anni, la legenda che all’interno della collina su cui insiste il Resort si trovi il famoso e mai trovato Mausoleo del Re Porsenna, importantissimo Re Etrusco del VI sec. A.C.

“quadrato in pietra squadrata, ciascun lato largo 300 piedi (88,8m) alto 50 circa (14,8m) . In questa base quadrata c’è un labirinto inestricabile […]”

Così uno stralcio della descrizione del Mausoleo da parte del letterato, scrittore e militare romano Marco Terenzio Varrone. Questo leggendario mausoleo non è mai stato trovato ma sappiamo, sempre dalla descrizione del Varrone, che era situato “sub Urbe Clusio” intendendo con la preposizione “sub” nei pressi, davanti, in un posto dal quale il grande monumento poteva essere visto in tutta la sua grandezza e imponenza, al centro di quel vasto comprensorio proto urbano fatto da aggregazioni di villaggi, centri agricoli e residenze elitarie. Tale posto tra i vari ipotizzati potrebbe essere l’intera collina della country house.

Questa zona della Val di Chiana fu anche terra di battaglie tra Firenze e Siena di cui Chiusi fu fedele alleata sin dal 1270 per il dominio del territorio e in epoca successiva tra il Granducato di Toscana e i territori perugini dello Stato Pontificio per la definizione dei confini. A testimonianza di ciò rimangono 2 torri, i cui nomi stanno a significare l’irriverente conflittualità tra Gran Duca e Papa: “Beccati Questo” posta nel territorio toscano e “Beccati Quest’altro” posta nel territorio umbro.

Richiedi informazioni